lunedì 29 luglio 2013

“BALLA COL LUPO”: 20 ANNI DI PAROLE E MUSICA/LIBRI, MUSICA E COTILLONS



Martedì 30 luglio alle ore 21.30 nel Castello di Castrignano de' Greci, la casa editrice Lupo editore festeggia i suoi 20 anni tra libri e musica. A volte gli anni scorrono via senza farsi notare, con una discrezione che a un certo punto svela l'eleganza della maturità. E questo è proprio il caso della Casa Editrice Lupo, che nel 2012 ha spento venti candeline e ha deciso di festeggiare l'evento il 30 luglio alle ore 21.30  nell'atrio suggestivo del  Castello de Gualteriis di  Castrignano dei Greci.
Balla col Lupo, questo il nome della serata, ideata in collaborazione con le associazioni Culturarte, Terra del Fuoco-Mediterranea e Bee Culture, da poco vincitrice del bando Principi Attivi che gestirà le attività del Castello per i prossimi mesi, e con il sostegno forte del Comune di Castrignano de' Greci, sarà una vera e propria festa, condita con parole, musica, vino e incontri. La Lupo festeggia vent'anni di curiosità, di sperimentazione, di parole e letture.
È stato un percorso all’insegna dell’originalità, della ricerca delle storie giuste da raccontare, storie che sanno emozionare, far sorride o semplicemente mettere in moto il pensiero. I libri non sono stati mai considerati dei prodotti finiti, ma solo l'inizio di un cammino, un viaggio capace di narrare nuove storie, di incontrare sempre nuovi lettori. Per questo la casa editrice Lupo, diretta dall’eclettico Cosimo Lupo, si è caratterizzata per essere una realtà giovane e vitale che è riuscita, nel corso del tempo, a farsi spazio nell’ambito culturale ed editoriale del Meridione d’Italia, valorizzando l’intenso fermento culturale del territorio.
Inoltre, da un anno la Lupo Editore ha fondato l’etichetta musicale Ululati, che produce e diffonde le parole in musica, producendo i lavori di Mino De Santis, Massimo Donno, gli Aedo e in cantiere tante altre novità. Oggi, venti anni dopo, la casa editrice è una realtà composita, vitale e dinamica e il segreto rimane l’entusiasmo degli autori e di tutti quelli che, dopo tanti anni, continuano a “ballare col Lupo”. Durante la serata, saranno presenti gli autori della Lupo e si esibiranno Mino De Santis, Massimo Donno, gli Aedo, Palmiro Durante, Ciccio Zabini, la selezione di vinili di Max Nocco e con degustazione di vini a cura della cantina Rolli e dell’Azienda Agricola Monaci.

Nessun commento:

Posta un commento