venerdì 20 luglio 2012

IL DIARIO DELLA SIGNORINA SNOB DI FRANCA VALERI (LINDAU EDIZIONI)


“Lindau ripropone ai lettori italiani «Il diario della signorina Snob» uno dei più bei volumi di Franca Valeri, pubblicato alla fine degli anni ’50 da Mondadori, in una edizione arricchita dalle deliziose illustrazioni di Colette Rosselli (la «Donna Letizia» della posta femminile di «Grazia», poi moglie di Indro Montanelli). «Il diario della signorina Snob» rappresenta da un certo punto di vista la quintessenza della comicità di Franca Valeri: una comicità colta, ironica e nutrita di una instancabile osservazione del costume nazionale. I tic, le manie, le ossessioni (anche linguistiche) dell’Italia negli anni del miracolo economico sono raffigurati con una acutezza e una precisione assolutamente inesorabili. Ciò che però è assolutamente sorprendente è che, nell’Italia di allora, è prefigurata molta dell’Italia di oggi e la «signorina Snob» sembra tolta dalle pagine di certi rotocalchi di cronaca rosa e mondana. Di fronte alla prosa della Valeri molta produzione di comici (e comiche) recenti anche di grande successo sembra declassarsi al rango che forse le compete: quello di innocenti goliardate, tanto «trasgressive» quanto davvero poco graffianti.

Franca Valeri si è imposta nella rivista da camera a partire dagli inizi degli anni ’50 quando ha esordito anche nel cinema dove ha lavorato con i più grandi registi della commedia all’italiana. È un personaggio televisivo di grande popolarità, ha fatto cinema e teatro e ha scritto numerosi volumi.”

Nessun commento:

Posta un commento