mercoledì 23 novembre 2011

No´hma
















"Un luogo aperto alla cultura dell’umano, solidale ed etico, che utilizza totalmente risorse e sponsorizzazioni per fare dono al pubblico di ingressi liberi e gratuiti in ogni e per ogni evento nella convinzione di svolgere un’azione sociale nel nome della cultura e di condividere la speranza di un futuro migliore.
NO’HMA: identità di Pensiero e di Vita, concretissima presenza culturale, necessità sociale in cui ogni volta si rivela l’immanenza del pensiero e la presenza “numinosa” dell’Anima. 
Il senso ultimo, la necessità di esistere, il destino stesso del teatro sono racchiusi nel suo nome, ispirato dalle “Lettere” di Plutarco che nel dialetto attico per la prima volta operò la fusione tra le radici di due parole, “νοῦs” (nous) che vuol dire mente, pensiero, e il riferimento al sangue, linfa “άίμά” (ema) alimento necessario alla vita, al respiro."

QUI

Nessun commento:

Posta un commento