martedì 11 ottobre 2011

Stiller di Max Frisch (Mondadori)














Un tale Mr. White, cittadino americano, viene fermato alla frontiera svizzera, identificato come lo scultore Stiller, ricercato dalla polizia, e incarcerato. I destini di un uomo in apparenza insignificante e di un artista di successo, forse coinvolto nello spionaggio internazionale, si incrociano. E poco a poco, nel buio del carcere, qualcosa di Stiller, instancabile ricercatore di novità e di verità, entra in Mr. White, prepotentemente, fino a costruire un'identità e una storia.

Nessun commento:

Posta un commento